Cattedrale di Wawel

Cattedrale di Wawel

Ricostruita nel XIV secolo, dopo essere stata più volte distrutta, la Cattedrale di Wawel (Katedra Wawelska) è un luogo importante per i polacchi ed è parte della loro storia.

La cattedrale, che si erge sulla Collina di Wawel, ha una storia di più di 1.000 anni e, dalla sua costruzione, si è trasformata nel centro del potere ecclesiastico o monarchico della Polonia, quale luogo d’incoronazione dei monarchi polacchi.

All’interno della cattedrale

La cattedrale ha numerosi punti d’interesse e all’ingresso vi consegna una mappa, dove sono segnalati tutti i punti d’interesse della Cattedrale. Queste sono le attrazioni più interessanti:

  • Cappella di Sigismondo: Il buio interno della Cattedrale è pieno di cappelle laterali, fra cui quella di Sigismondo, uno spazio rinascimentale straordinariamente decorato con stucchi e dipinti, coronato da una bellissima cupula.
  • Mausoleo di Santo Stanislao: Nella navata centrale della cattedrale, vi è il brillante mausoleo di Santo Stanislao, patrone della Polonia.
  • Cripta: La Cattedrale è il luogo di sepoltura scelto dai re polacchi e da alcuni eroi nazionali. Si possono vedere i sarcofagi reali, che furono seppelliti nel corso della storia della cripta.
  • Campana di Sigismondo: Una delle principali attrazioni della Cattedrale è la Torre di Sigismondo dove, dopo aver percorso una scalinata in legno, si può vedere la famosa Campana di Sigismondo (Zygmunt Bell), un’impressionante piazza di più di dodici tonnellate, costruita nel 1520. Si possono ancora ascoltare i suoi rintocchi in alcune occasioni speciali.

Parte della storia di Cracovia

La Cattedrale di Cracovia è uno degli edifici sacri più importante della Polonia, che fanno parte della storia della città, e perciò merita, senza dubbio, una visita!

Orario

Da aprile a ottobre:
Da lunedì a sabato: dalle 9:00 ella 17:00.
Domenica: dalle ore 12:30 alle 17:00.
Da novembre a marzo:
Da lunedì a sabato: dalle ore 9:00 alle 16:00.
Domenica: dalle ore 12:30 alle 16:00.

Prezzo

Adulti: 12PLN.
Studenti e pensionati: 7PLN.

Trasporto

Tram: linee 6, 8, 10, 13, 18.