Chiesa di Maria Regina della Polonia

Chiesa di Maria Regina della Polonia

La Chiesa di Maria Regina della Polonia (Kościół Matki Bożej Królowej Polski), conosciuta come Arka Pana, è un tempio affascinante situato nel quartiere socialista di Cracovia, Nowa Huta.

Un sogno impossibile

La Chiesa di Nowa Huta ha una storia difficile alle sue spalle. Le autorità comuniste negarono la costruzione di una chiesa nel nuovo quartiere e, come conseguenza, ebbero luogo varie sommosse. Nel 1957, un gruppo di cattolici installarono una croce di legno nel luogo in cui si voleva costruire la chiesa, ma le autorità non concessero il permesso, per l'edificazione del tempio.

Nel 1960, Karol Wojtyla (arcivescovo di Cracovia) tenne una messa nel luogo in cui si inserì la croce di legno e, successivamente, si autorizzò la costruzione di una chiesa. Grazie agli aiuti economici arrivati da tutte le parti del mondo, finalmente il sogno divenne realtà!

Visitando la chiesa

La chiesa è realmente originale, con un esterno ricoperto da più di due milioni di pietre e con, all’interno, un rivestimento in legno, che ricorda quello di una barca. Nel centro di questa particolare costruzione vi è la sorprendente scultura della Crocifissione.

Una chiesa particolare, per un quartire differente

La Chiesa di Nostra Signora Regina di Polonia non è una chiesa come tante altre, ma è una costruzione sorprendente, per il suo aspetto moderno. Potete fare una breve visita, se vi trovate nel quartiere di Nowa Huta.